No. 216

Argomento: Industry & Business



Un nuovo giorno, un nuovo caos. L'effetto sulla nostra cultura di una tecnologia in rapido cambiamento. Comprare e vendere servizi e prodotti. Fare soldi. Licenze, copyright e brevetti. Web standards vs. Mole People. W3C, ICANN, RIAA/MPAA, leggi del web. Censura, libertà di informazione, privacy online.

Business (47 articoli)

Quando si è il proprio cliente, chi prenderete in giro al bar? Il designer come imprenditore. In difesa dei servizi clienti. Accessibilità e la legge. Il Web 2.0 è una stella dal volto nuovo nell'aggrovigliato panorama che porta all'esperienze del futuro. Meno caro rispetto alla qualità: perché i clienti del web decidono per il risparmio. Non è facile ottenere i soldi: perché i freelancer sono sempre gli ultimi ad essere pagati? Entrate ed altri modelli.


Industry (25 articoli)

Perché il design ha un ruolo enorme nell'evoluzione del web e nella prossima generazione di prodotti web. Ottenere e tenere i clienti. Come scrivere software che si non solo "internazionalizzato" ma veramente multi-lingua. Essere realisti sull'agile design. Evangelizzare fuori dagli schemi: standard web e grandi aziende. Lavorare da casa. Flash e gli standard: la guerra fredda del web.


Stato del web (36 articoli)

Gli standard possono aiutarci a gestire una varietà di dimensioni di schermo, di densità di pixel, di modi di input e altro ancora? Il design universale nella vita reale: se i nostri siti devono essere accessibili a tutti, perché non lo sono le nostre conferenze e i nostri eventi? Standard editoriali. Immagini responsive e standard web. Per un web future-friendly. Chi si è mangiato i periodici? La difficile situazione dei vendor prefix. Conversazione is the new attenzione.


Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA