No. 124

Numero 124 - 29 Marzo 2016

Fare esperienza, valutare, diffondere.

Il rischioso mestiere dell'onboarding

Attrarre - e trattenere - nuovi utenti è una danza delicata. Con troppi ostacoli le persone non si registrano, con troppa poca interazione non ritornano. Il processo ideale di onboarding fa passare da potenziali utenti ad utenti leali identificando premurosamente i nuovi utenti, insegnandogli a usare il prodotto e a dare loro una ragione per ritornare. Rick Pastoor condivide il suo framework di onboarding e quello che ha imparato sulla differenza che c'è tra un buon processo di onboarding e uno grandioso.

Performance: mostrare vs. raccontare

Gli aspetti tecnici dell'ottimizzazione della performance sono indiscutibilmente importanti, ma il lavoro sociale (ossia convincere colleghi, manager e clienti, che l'ottimizzazione della performance meriti la loro attenzione) spesso viene sottovalutato. Lara Hogan ci mostra come possiamo andare oltre i grafici e i numeri per mostrare la performance piuttosto che semplicemente parlarne e come attuare un vero cambiamento culturale nel processo.

Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA