No. 112

Numero 112 - 29 Giugno 2015

Modi intelligenti di utilizzare Sass, modi flessibili di utilizzare i font.

Una vision per il nostro Sass

Sass è uno strumento potente che ci aiuta nelle nostre battaglie con i fogli di stile complessi. A volte però fa venire il mal di testa, in situazioni come il problematico annidamento dei selettori CSS, la duplicazione del codice e l'accoppiamento stretto, che portano ad avere un CSS in uscita incasinato. Gli standard universali non sono una risposta praticabile dal momento che la specifica di Sass continua a cambiare e a crescere rapidamente. Felicity Evans sostiene che il problema non sia Sass di per sé, ma il modo in cui lo usiamo. In questo articolo, avvalla una serie di principi che offrono delle linee guida su come lavorare con Sass e valutare nuove feature e tecniche.

Interpolazione live dei font sul Web

Tutti vogliamo progettare delle esperienze tipografiche grandiose e contemporaneamente soddisfare una gran varietà di utenti su numerosi devices. Ma i font oggi non sono flessibili e non si ridimensionano. Possiamo risolvere questo problema rendendo i webfont più come font di sistema e consci del loro contesto, e l'interpolazione live dei web font (la modifica del design di un font nel browser) può aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo. Andrew Johnson ci mostra come.

Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA